Carenza di ferro Perché le donne sono stanche?

L'affaticamento è spesso causato da una mancanza di ferro. Secondo l'ultimo rapporto del programma britannico "Review of the National Diet and Nutrition", la carenza di ferro sta guadagnando slancio. È vissuta da quasi la metà delle ragazze di età compresa tra 11 e 18 anni e più di un quarto delle donne tra i 19 ei 64 anni. Il contenuto di ferro nella loro dieta è inferiore al minimo raccomandato.

Il numero di donne che hanno il contenuto di ferro più basso nel corpo è aumentato del 17% nel Regno Unito negli ultimi due anni. Gli esperti ritengono che ciò non sia casuale, perché, allo stesso tempo, il consumo femminile di carne rossa - la principale e più ricca fonte di ferro facilmente digeribile - è diminuito del 13%.

La nutrizionista della salute pubblica, la dott.ssa Emma Derbyshire (Emma Derbyshire), ritiene che la carenza di ferro sia la causa principale della sindrome da stanchezza cronica delle donne:

"Le donne si stancano non solo perché lavorano molte famiglie, ma anche perché non vanno da nessuna parte se parliamo di ferro".

La situazione è aggravata dal fatto che i mass media raccomandano molto spesso le diete vegetali come una dieta sana. Nella speranza di migliorare il loro benessere, le donne mangiano verdi in chilogrammi, ma i loro tentativi di affrontare la fatica in questo modo sono vani.

Preparati contenenti ferro possono ridurre la gravità della carenza di ferro. Tuttavia, la loro efficacia è spesso limitata da effetti collaterali. In tre delle quattro donne, le tradizionali pillole contenenti ferro provocano sintomi spiacevoli, come dolori addominali, nausea, stitichezza, diarrea e bruciore di stomaco.

A causa di effetti collaterali, due donne su cinque con integratori di ferro sono costrette a violare la frequenza di assunzione raccomandata.

Il ferro è necessario affinché il corpo produca energia. Può essere chiamato l'elemento costitutivo dell'emoglobina, una proteina dei globuli rossi che trasporta l'ossigeno in tutto il corpo. Basso contenuto di ferro significa una diminuzione della produzione di emoglobina, diventa meno nel corpo, che danneggia l'apporto di ossigeno alle cellule.

La manifestazione della fatica è solitamente il primo segno che il corpo non ha risorse. La stanchezza è seguita da altre manifestazioni caratteristiche di deficienza: debolezza, mancanza di respiro, palpitazioni, pelle pallida, perdita di capelli, mani e piedi freddi, unghie fragili, sindrome delle gambe senza riposo, gonfiore o dolore della lingua e frequenti infezioni.

Tutte le donne in età fertile sono fondamentalmente a rischio di carenza di ferro a causa della perdita mensile di sangue durante le mestruazioni. Il bisogno del corpo femminile nella ghiandola è particolarmente alto durante la gravidanza e nella prima infanzia.

Più del solito, il ferro è necessario per coloro la cui professione richiede un notevole sforzo fisico. Uno studio recente di scienziati ha rilevato che in un terzo delle donne che praticano eventi sportivi livelli così bassi di ferro erano in procinto di essere anemici clinici.

Il più facilmente assorbito dal corpo è eme ferro, cioè si trova negli eme - composti complessi che costituiscono proteine ​​animali delle emoproteine. Il ferro da fonti vegetali viene assorbito molto peggio, il che aumenta la probabilità di una sua carenza di vegetariani e vegani. Secondo il dottor Derbyshire:

"Il ferro eme nella carne rossa è fino a 6 volte più biodisponibile (più facile da digerire) rispetto al ferro non eme da fonti vegetali e additivi".

Un altro problema con la nutrizione vegetariana è che molte fonti di proteine ​​vegetali, inclusi legumi e lenticchie, contengono fitati, composti che rallentano l'assorbimento del ferro.

E questi non sono gli unici composti che riducono il ferro che possiamo ottenere dal cibo. I tannini di tè e caffè, così come i minerali di calcio e zinco, interferiscono con l'assorbimento del ferro.

Emma Derbyshire ritiene che i moderni preparativi del cosiddetto "ferro attivo" siano l'unico mezzo per mantenere la salute. Tuttavia, è ovvio che non è necessario bere pillole, è sufficiente esercitare prudenza, riferendosi a diete "utili" alla moda.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento