Come cucinare il pilaf "giusto"?

Con l'attuale obesità generale, tale cibo è necessario solo per coloro che hanno sopportato e trasmesso un sentimento di costante fame dai tempi di Gorbaciov e di Eltsin - fino ai giorni nostri.
In generale, il pilaf è il cibo più ideale per chi mangia spesso e molto.

In primo luogo, si riempie (in contrasto con tutte le insalate di dieta, kasha-malašek, cocktail di diarrea e altre cose dietetiche-dryuchek, da cui in quindici minuti voglio mangiare di nuovo).

In secondo luogo, dal pilaf giusto, non ingrassano, non ingrassano e non diventano grassi (se non li si taglia con il pane).

In terzo luogo, Riso cotto e carote con burro sono il cibo più utile per coloro che già hanno il loro stomaco rovinato da ogni sorta di "digiuno medico" e altre invenzioni dei nemici della gente. È bollito, non fritto - qualsiasi dietologo lo confermerà.

E se Paul Bragg sapeva che c'era un pilaf, probabilmente non avrebbe mai scritto il suo libro, dopo aver considerato che questo straordinario pasto dei nostri antenati intelligenti aveva deciso una volta per tutte quella dieta.

Allora, quali sono i segreti del cucinare pilaf e quali errori fanno quelli che preparano questo prodotto dietetico da solo?

Primo errore - cuocere pilaf sul riso, non destinato al pilaf. Non batterò la testa con varietà, prezzi e nomi. Basta andare al mercato, non al negozio - nel negozio vendono riso per porridge, che, con una cottura di cinque minuti in qualsiasi acqua su qualsiasi fuoco, si trasforma in una poltiglia. Non vuoi mangiare il pilaf? Quindi vai al mercato, trova un venditore di riso (preferibilmente asiatico o coreano, in caso di emergenza) e chiedi che tipo di riso è necessario per il pilaf? Sarai sorpreso di quanto tu non abbia saputo delle varietà di riso prima ...

Il secondo errore. L'olio Naturalmente, vi verrà detto che le vere "bruciature" devono essere cotte sia nel grasso di pecora o nell'olio di semi di cotone. Non ascoltarli - ai tempi di Macedone, naturalmente, questo era vero: grasso di montone, tè con sale e strutto, calderone annerito non lavato invece di tefaly e tutto il resto ... Ma la scienza ha da tempo dimostrato (a partire da Da Vinci) - i grassi animali contengono un eccesso di colesterolo. Se vuoi vivere per avere cento anni con i vasi sanguigni puliti e, senza paura di ictus, artrite, tromboflebite e altri blocchi dei vasi capillari, è normale bere, fumare e fare sesso - non mangiare grassi animali! Non mangiare la margarina! Sostituisci il burro sintetico con panna acida naturale o crema! E cuocere pilaf sull'olio di girasole.

Terzo errore - rifiuto di carne. Non importa quello che ti è stato detto sulle proporzioni, ero convinto dalla mia stessa esperienza: se vuoi cucinare un delizioso pilaf, non dovresti mettere meno carne sul pilaf del riso, cioè un chilo di riso - un chilo di carne. Uno a uno - e non importa quello che dici sulla ricetta - questo è un fatto provato! Solo allora nel pilaf sentirai odore di carne, e non di riso con carote bollite ... E solo allora non vorrai gettare l'intero vaso nel water.

Quarto errore - pilaf senza spezie. Puoi cucinare il pilaf senza sale, senza cipolle fritte e anche senza riso, ma le spezie devono essere messe a posto. Almeno per essere in grado di distinguerlo per colore e odore dal semplice porridge con carne, che viene preparato dal suo vicino di casa Marivanna. Non abbiate paura, ci sono solo due spezie e condimenti: questi sono piccoli grani, che in Asia sono chiamati "zyrA" con un'enfasi su "a", e in India abbiamo il cumino, e la seconda spezia è lo zafferano naturale di colorante giallo alimentare.

Per non confondersi, quando mettere queste spezie - prima che l'arrosto bolle, o dopo che la carota è cotta, ti consiglio di mescolarle semplicemente con il riso lavato - poi cadranno sicuramente nel pilaf in tempo! In generale, riso lavato - mescolare con spezie. In nessun caso non mettere altre spezie, come alloro o coriandolo con il sedano ...

A proposito, le spezie - e questo è stato dimostrato anche dal popolo scientifico - non sono state messe in modo tale che il pilaf avrebbe un buon odore, ma in modo che non potesse più puzzare. Successivamente - questo è quando si fermò per un giorno a una temperatura di +40 senza frigorifero (Macedone non aveva un frigorifero). Le spezie nel pilaf servono principalmente come conservanti naturali - non permettono alla carne bollita di deteriorarsi rapidamente. Compreso nello stomaco, che, a proposito, in Asia è chiamato "Osh Kazan" - "Calderone per Kashi". Cioè, mettendo lo zafferano e il "serpente" nel pilaf, eviterai completamente qualsiasi meteorismo e altri effetti eritetici - non si dirà sul cibo.

Quinto errore - acqua No, non ti esorto a usare acqua dolce speciale dai ghiacciai in scioglimento o filtrarla con uno speciale filtro argentato. Voglio solo chiedere: non versarlo così tanto! Meglio non versare affatto - basta versare. Dopo aver cucinato la carne fritta, le cipolle e le carote - aggiungi solo riso e spezie, non mescolare - lascia che la carne e le carote languiscano sotto uno strato di riso fino alla fine! Avrà un sapore migliore, quindi eviterete il fastidioso processo di raschiare i chicchi di riso che sono stati bruciati sul fondo della padella, lasciando che tutto il colpo prenda il sugo di carne e olio. E versate l'acqua dal bollitore in sordina, in modo che l'acqua inzuppasse lo strato di riso - ma non si arrampicasse fuori da esso!

Per esperienza, posso dire che un chilo di riso con un chilogrammo di carne ha bisogno di una pentola da 5 litri e un litro d'acqua. Se l'acqua è andata più, significa che hai crudo il pilaf, trasformandolo in un porridge, che sarà difficile da mangiare con gli occhi aperti.

Pertanto, ti chiedo: non versare molta acqua! Se non cucini il riso - non fa paura, puoi aggiungere un po 'd'acqua e cuocere a fuoco basso. Ma se il riso viene bollito - nessun potere nel mondo lo costringerà a diventare un pilau, dove ogni riso è separato dall'altro, e certamente non sarà quel prodotto super-utile dietetico tanto atteso - tale pilov bollito può solo rovinare lo stomaco. Perché, non lo so, ma l'essenza e la verità di questo pilaf è nel riso non digerito.

Se sei ancora in dubbio, è meglio far bollire il riso separatamente, e quando è quasi pronto, addormentarsi nell'arrosto e nel fuoco più lento del mondo portalo alla prontezza. (Dicono che questo è esattamente il modo in cui il pilaf viene cotto a Bukhara - in tre caldaie: uno cuoce, un altro fa bollire il riso, e nel terzo mescolano tutto e cucinano e cucinano fino a quando non sono pronto, non lo so, a Bukhara non sembra che in Russia questo è esattamente come plov viene cucinato "in russo" più spesso.)

In conclusione, voglio dire se comprerai carne - prendi l'agnello o il manzo. Anche il maiale per pilaf è buono, ma non è un alimento dietetico - maiale. Prendi la carne, magra, giovane, soffriggi, non ne hai più bisogno e ci vorranno 40 minuti a vapore con la carota e poi mezz'ora - sotto il tappo di riso.

Per rendere il pilaf non "dolce" - prendi la carota non rossa, ma gialla (si chiama foraggio). Oppure mischialo a metà - metà giallo, a metà rosso.

Per quanto riguarda il riso, sarà uno chic speciale se cucinerai pilaf su riso non sbucciato alla moda tra i nutrizionisti! Puoi anche cucinare pilaf di grano saraceno (cotto una volta, il gusto originale è risultato), da orzo e persino - dicono - dai vermicelli.
Tuttavia, la ricetta migliore e comprovata del pilaf sarà proprio quella ... che tutti conoscono e di cui ho appena parlato.

Non mangiare pilaf con pane! Né con pane, né con cracker, né con panini o lunghe pagnotte ... Questo cibo è "in sé", nessun pilaf ha bisogno di condimenti o dessert.
Forse un'insalata di verdure fresche ... e una teiera di tè - questa è l'intera tavola.

Goditi il ​​tuo tempo!

Guarda il video: Riso Pilaf, la ricetta di Giallozafferano (Febbraio 2020).

Loading...

Lascia Il Tuo Commento