Dove sono andati i vecchi?

Nel nostro mondo, il mondo dell'aggressione, le ambizioni sconfinate, il vecchio malato viene percepito come un peso, come un ostacolo sulla via, come un inutile richiamo alla fragilità dei vivi. Di sicuro non ci trasferiremo, come quel vecchio, appoggiato al suo bastone. E se la debolezza ci attende, allora sarà eccezionalmente bello - circondato da prole amorevole e giocattoli costosi. Quanti anziani delle loro stesse paure stanno ignorando!

Hai notato che i banchi sono scomparsi dai cortili? Ora è semplicemente impossibile per un malato andare fuori dal proprio appartamento. Dicono che i banchi interferiscono con gli inquilini, che di notte attraggono giovani senza casa e aggressivi. È possibile Durante la mia infanzia, i cortili erano un luogo di riposo, panchine e tavoli si trovavano ad ogni entrata. Dove sono gli alberi, i prati, i campi sportivi?

Ai vecchi tempi, le parole "senzatetto" non erano note e gli alcolisti locali, senza calcolare la dose di accettazione, si nascondevano dalla convinzione umana. Non è venuto in mente ai giovani di annunciare il vicinato che urla di notte. Forse perché la mattina i giovani uomini e donne avevano fretta di studiare o lavorare? O perché allora la parola "coscienza" era così vivida nel nostro lessico?

Il cortile della mia infanzia ... Perché è così dolorosamente doloroso dall'incapacità di inalare il dolce profumo della marmellata di albicocche che si diffonde da tutti gli appartamenti in una volta? "Le albicocche economiche sono state portate sul mercato", il segnale della frase suonava in uno dei negozi. E la mattina presto la casa si svegliò dal tintinnio di barattoli di secchielli, alla sera l'odore della marmellata bagnava tutto - sia le scale che le porte di legno brillavano nei raggi del sole al tramonto. Ci siamo vantati di aver mangiato schiuma e sfregato facce sporche.

La fine di dicembre con il suo aroma aranciato di conifere, che intreccia lo spirito della pasticceria casalinga. I bambini rumorosi del gregge hanno condotto ispezioni di appartamenti per scegliere l'albero di Natale più bello. Indebolito dal cibo, insieme ai padri, che per qualche motivo a quel tempo "erano sotto i piedi", costruì un'enorme collina e fece pupazzi di neve.

I guanti molto spesso rotolavano in una palla di neve e dovevano cercarli. Era necessario rotolare nella neve profonda, altrimenti il ​​corpo di un pupazzo di neve era coperto da una sporca fioritura e si accumulava dai fili d'erba dell'anno scorso. La neve dovrebbe essere "bagnata", "asciutta", cancellata con una fontana argentata. Insieme alle panchine, i pupazzi di neve sono scomparsi dai nostri cantieri. Discussione

Osservo figure rare, guadando timidamente lungo i sentieri del cortile, e capisco quanto gli anziani della mia infanzia siano stati più felici di quelli moderni. Lascia che la loro dieta sia costituita da prodotti che potrebbero essere "ottenuti" quando vengono "buttati" nei negozi, lascia che le loro serate non rallegrino serie infinite, ma accompagnate da grida di bambini - "i nostri sono tornati al cinema, e mi siedo con questi maschiaccio Ma i loro volti erano illuminati dalla loro stessa importanza. Non c'era una tale espressione di colpa in loro per vivere fino alla vecchiaia, non c'era una solitudine così dolorosa ...

Mi sembra persino che ai vecchi tempi non ci fossero davvero vecchi veramente soli. Come puoi sentirti sola, se vivi in ​​una grande famiglia, la famiglia del tuo giardino.

"Mar Ivanna, in un poliziesco criminale. È vero, i polli sono molto simili ai polli magri. Ma ti ho preso un paio. " "Mar Ivanna, la sera non ti siedi con i nostri capi di blocco? Nel cinema un nuovo film. Il marito ha i biglietti. "Mar Ivanna, sono sul mercato. Non hai bisogno di qualcosa?

La cosa peggiore che è scomparsa dai volti dei vecchi moderni è la dignità, l'orgoglio di vivere onestamente e consapevolmente la vita. Mary Ivanna della nostra vita passata ha esposto con orgoglio le foto ingiallite davanti ai bambini dei vicini. Ha parlato della pianta che è stata costruita durante la sua giovinezza, della guerra in cui è morto suo marito e lei stessa, una donna molto giovane, ha lavorato in due turni in modo che i nostri soldati avessero gusci per battere la feccia fascista. E nei suoi occhi luminosi c'era tanta speranza che questi "tomboy" vivessero sicuramente in una società giusta, ben nutrita e pacifica.

E noi, i veri "trucchi" di oggi? Con quanta facilità riscriviamo la storia, gustiamo i loro errori dalle vette di un tempo pacifico e proviamo e giudichiamo ...

Guarda negli occhi dei vecchi moderni. Tutto ciò che hanno costruito, tutto ciò in cui hanno creduto, è così facilmente ridotto da noi, così facilmente che diventa spaventoso. E cosa diranno i nostri discendenti di noi?

Guarda il video: I FANTASMI ESISTONO. ECCO LE PROVE! SHOCK (Febbraio 2020).

Loading...

Lascia Il Tuo Commento