Che cosa è utile ginepro?

Questa pianta è un fegato lungo. In condizioni favorevoli il ginepro vive da 600 a 3000 anni. Immagina, da qualche parte sulla Terra che vivono ancora piante, filate dai semi oltre mille anni prima di Cristo.

Il ginepro è da lungo tempo famoso per le sue proprietà curative. Questa utile pianta tratta molte malattie: pelle, tubercolosi, asma. Il ginepro ha un effetto calmante sul sistema nervoso, allevia lo stress. E perché? Perché contiene molti oli essenziali con un sapore resinoso, aspro e affumicato.

A Roma e nell'antica Grecia, questo piccolo cipresso era considerato un rimedio sicuro per un morso di serpente. Le bacche di ginepro schiacciate dai romani furono aggiunte al vino e lo bevvero in caso di malattie del fegato come diuretico.

Nell'antica Russia, la corteccia di ginepro era usata per preparare piatti. E i piatti non si sono deteriorati per molto tempo e il latte conservato in tali piatti non si è inacidito nemmeno in una giornata calda.

Con le loro proprietà battericide leader aghi di ginepro. L'olio di questa pianta allevia, tonifica, pulisce, riscalda e rafforza.

Ramoscelli di ginepro, precedentemente santificati nella chiesa, sono appesi nelle case. Si ritiene che proteggano dalle malattie e da ogni sorta di sventure.

Juniper elimina il gonfiore, aiuta con dermatiti e mal di denti. È un rimedio anticellulite, elimina l'infiammazione del polmone e del tessuto bronchiale, migliora l'attività cardiaca. Normalizza la circolazione sanguigna, la pressione sanguigna. Aiuta con coliche, costipazione, varie altre malattie. La gamma di effetti terapeutici è ampia.

A causa delle proprietà curative, della longevità e anche perché il legno di ginepro non marcisce, in alcune nazioni questa pianta è un simbolo della vita eterna e del superamento della morte.

Juniper è controindicato nell'infiammazione renale acuta, in gravidanza, ipertensione grave e intolleranza individuale.

I dosaggi di olio sono i seguenti:

  • Per un bagno 3–6 gocce con un emulsionante, comprime 5–7 gocce.
  • Inalazioni a caldo - 2-3 gocce, la procedura non dovrebbe durare più di 5-7 minuti.
  • Durante il massaggio, 4–6 gocce di olio di ginepro vengono aggiunte all'olio da massaggio.
  • Per 10 grammi di crema o maschera per il viso, aggiungi 5 gocce di olio.
  • Nel narghilè o aromamateriale viene aggiunto lo stesso.

Aggiungi ginepro a tasse diuretiche. Per fare questo, prendi una foglia di betulla, radice di dente di leone e bacche di ginepro in parti uguali. Mescolare e un cucchiaio della miscela viene preparato con un bicchiere di acqua bollente. Insistere per raffreddare, filtrare. Bevi 1 cucchiaio 3 volte al giorno prima dei pasti.

Con un'ulcera allo stomaco raccomandare il decotto delle radici di ginepro. Un cucchiaio di radici schiacciate versa 100 ml di acqua bollente. Bollire 15-20 minuti in un contenitore sigillato. Insistere per 15-20 minuti, filtrare e bere 3 volte al giorno prima dei pasti.

È molto utile cuocere a vapore nello stabilimento balneare, portando con te una frusta di ginepro. Sentiti rinascere.

Se bruci i rami di ginepro nella stanza, l'aria è ben disinfettata.

Le bacche di ginepro vengono aggiunte come spezia a vari piatti e crauti. Si combinano perfettamente con aglio, menta e assenzio.

Ma non prendere più di 5-6 bacche per 1 kg di carne, altrimenti possono essere dannose per la salute!

A proposito, la famosa bevanda spiritosa di gin (da non confondere con un genio) è vodka infusa con coni di ginepro.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento